Come una compagnia assicurativa può automatizzare i processi di reclamo

Una soluzione integrata basata sul cloud e guidata dai processi per ottimizzare e migliorare l’esperienza del client e dell’agente

L’obiettivo di questo caso di studio è dimostrare l’interazione tra un portale client Extranet e la gestione delle richieste che possono essere create con la soluzione del flusso di lavoro di WorkflowGen Business Process Management, insieme ai vantaggi di questo tipo di integrazione.

Il caso d’uso presentato qui è di una compagnia assicurativa che fornisce ai suoi clienti individuali e aziendali un portale Web sicuro e personalizzato che consente loro di consultare le informazioni sui loro contratti e di presentare richieste di rimborso per cure mediche dematerializzate.

Il portale Web client è un sito extranet indipendente dalla piattaforma di gestione delle richieste (WorkflowGen, in questo caso) che può essere ospitato su una rete intranet o in un cloud privato.

WorkflowGen viene anche utilizzato per gestire i processi amministrativi interni della compagnia assicurativa, nonché quelli strettamente collegati alla sua attività, compresi i rapporti con i clienti e la gestione dei contratti.

Scenario di caso d’uso

Una volta effettuato l’accesso al loro portale sicuro, i clienti possono avviare una richiesta di rimborso per le spese mediche.

Un modulo Web (non collegato alla piattaforma WorkflowGen) serve a supportare l’ingresso del cliente nell’elenco di farmaci e tariffe.

Il cliente può quindi inviare la richiesta. Verrà quindi avviata un’azione di sistema che crea una nuova richiesta in WorkflowGen e assegna automaticamente un’azione di squadra da eseguire agli utenti nel reparto Reclami.

L’utente del dipartimento reclami verrà informato via e-mail dell’avvio di una nuova richiesta di rimborso; possono avviare l’azione dall’e-mail di notifica o collegandosi al portale utente di WorkflowGen.

Una volta avviata l’azione, sullo schermo verrà visualizzato un modulo creato con il form designer integrato di WorkflowGen, con le informazioni e i dettagli del cliente sulla richiesta inviata tramite l’Extranet compilata automaticamente.

La richiesta di rimborso segue quindi il suo corso in base al flusso di lavoro e alle regole definite durante la progettazione del processo; decisioni, verifiche, richieste di modifica e pagamenti possono essere eseguiti dagli attori del processo (Dipartimento sinistri, Call Center, Manager, Amministrazione).

Il cliente può consultare lo stato della sua richiesta in tempo reale in qualsiasi momento durante l’elaborazione tramite il portale extranet.

Portale clienti sicuri della compagnia assicurativa

Modulo di reclamo medico acquisito tramite il portale client sicuro

Flusso di lavoro per reclami medici progettato con WorkflowGen

Modulo di richiesta generato dinamicamente da WorkflowGen

Benefici

  • Extranet utilizzato come front-end sicuro per l’immissione dei dati e la digitalizzazione della gestione delle richieste dei clienti con flussi di lavoro automatizzati.
  • Promuovi lo sviluppo di applicazioni web aziendali sfruttando una piattaforma di flusso di lavoro BPM e definendo rapidamente i processi con un approccio “low-code”.
  • Coordinamento del processo e del flusso di dati tramite servizi web e webhook.
  • I clienti e i team interni beneficiano di follow-up in tempo reale e una migliore visibilità delle richieste e delle attività associate.

Scopri altri esempi epici di vita reale di automazione dei processi aziendali da organizzazioni di tutto il mondo.